SITO IN AGGIORNAMENTO

Risotto con funghi porcini

Risotto con funghi porcini

Oggi vogliamo presentarvi la ricetta per un buonissimo risotto con funghi porcini calabresi

I funghi porcini sono una delle varietà di funghi più conosciuta al mondo e la Calabria è la prima regione italiana per esportazione di questo prodotto. Risotto con funghi porcini

Il fungo porcino è un ingrediente che può essere utilizzato in diversi modi in cucina: per condire primi o secondi piatti, per realizzare delle conserve sott’olio oppure da essiccare.

Degli ottimi funghi porcini in olio d’oliva possono essere acquistati sul sito ciarasole.com e sono pronti per essere utilizzati in diverse preparazioni.

Sono perfetti per realizzare antipasti o contorni, da friggere o da fare al forno e, ovviamente, per preparare dei gustosi risotti o dei raffinati primi piatti di pasta.

 

Risotto con funghi porcini interi o tagliati

I funghi porcini in olio d’oliva possono essere utilizzati per realizzare un ottimo risotto.

Gli ingredienti per 4 persone per questa ricetta sono:

  • 320 gr di riso Carnaroli
  • 50 gr di funghi porcini
  • 40 gr di burro
  • mezza cipolla di Tropea
  • 2 cucchiai di olio extra vergine d’oliva
  • 2 mestoli di brodo vegetale
  • 40 gr di burro
  • pepe nero macinato q.b.
  • sale q.b.

Tagliate la cipolla di Tropea a pezzetti e lasciatela rosolare in un tegame con il burro: a questo punto, aggiungete il riso Carnaroli e fatelo tostare per circa un minuto.

Dopo la tostatura, aggiungete due mestoli di brodo vegetale e lasciate cuocere, aggiungendo, se serve, altro brodo.

Ricordatevi di aggiungere del sale e del pepe al riso.

A parte, tagliate i funghi porcini e scaldateli a fuoco medio con burro e olio.

Successivamente, aggiungeteli al risotto e mantecate il tutto.

Il consiglio in più…

I funghi porcini interi o tagliati possono essere gustati anche da soli come antipasto o aperitivo, arricchendo crostini o bruschette.

In alternativa, possono essere utilizzati come contorno per accompagnare piatti di carne o di pesce, o ancora, per insaporire la polenta.

Ti consigliamo di scoprire anche la ricetta con tagliatelle ai funghi porcini.

Condividi questo post

Comment (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *