SITO IN AGGIORNAMENTO

Tagliatelle ai funghi porcini

Tagliatelle ai funghi porcini

Tagliatelle ai funghi porciniLe tagliatelle ai funghi porcini sono uno dei primi piatti autunnali tipici della tradizione culinaria italiana.

Su ciarasole.com possono essere acquistate le tagliatelle ai funghi porcini, ideali per i propri primi piatti.

La bontà della pasta, ottenuta con farina di semola di grano duro, ben si sposa con il sapore e l’odore caratteristico dei funghi porcini di Calabria.

Per preparare un primo piatto di sicuro effetto anche per i palati più esigenti bastano le tagliatelle ai funghi porcini da sole accompagnate, magari, da un leggero condimento come olio d’oliva o burro, su cui aggiungere, a piacere, delle scaglie di funghi porcini secchi, acquistabili sempre sul sito ciarasole.com.

Ma le tagliatelle ai funghi porcini sono ottime da gustare anche accompagnate da uno dei propri sughi preferiti.

Tagliatelle con funghi porcini secchi

Per valorizzare al meglio le tagliatelle ai funghi porcini, si può preparare un semplice ma saporito piatto, utilizzando dei funghi porcini secchi.

Gli ingredienti per 4 persone per questa ricetta sono:

  • 400 gr di tagliatelle ai funghi porciniFunghi porcini secchi
  • 150 gr di funghi porcini secchi
  • un bicchiere di vino bianco
  • 2 spicchi d’aglio
  • un ciuffo di prezzemolo
  • sale q.b.
  • olio extra vergine d’oliva q.b.
  • parmigiano reggiano q.b.

Come si preparano le tagliatelle ai porcini:

Per essere pronti per le proprie preparazioni, i funghi porcini secchi devono essere tenuti in ammollo in acqua tiepida per circa 10 minuti, in modo da poter recuperare le proprie dimensioni originarie.

A parte potete cominciare con la preparazione, facendo rosolare gli spicchi d’aglio schiacciati in una padella con dell’olio.

Una volta imbionditi, eliminate le teste di aglio e aggiungete i funghi porcini assieme al sale.

Dopo averli cotti per circa un minuto, sfumateli con il vino bianco per circa 5 minuti e fate evaporare.

Abbassate la fiamma, aggiungete un bicchiere d’acqua e continuate la cottura per altri 15 minuti circa, controllando se ci sia bisogno di aggiungere acqua ai funghi se questi dovessero asciugarsi troppo.

Procedete con la cottura della pasta in acqua bollente salata: una volta scolata, aggiungetela al condimento di funghi preparati.

Aggiungete del parmigiano grattugiato, il prezzemolo tritato ed amalgamate tutti gli ingredienti prima di servire.

Nel seguente video vi proponiamo la ricetta con funghi porcini di Lorenzo Vinci

Il consiglio in più…

Avere nella propria dispensa una confezione di funghi porcini secchi, può essere un’ottima idea quando si ha voglia di funghi ma non è più il periodo ideale per trovarli.

Possono essere utilizzati facilmente in mille ricette in cucina, dai primi piatti di pasta o risotti o, ancora, per arricchire secondi piatti di carne e pesce.

In poco tempo sono già pronti all’uso e per dare il loro contributo per rendere un piatto saporito.

Per rendere più veloce la preparazione di questo piatto squisito potrete trovare un sugo ai funghi porcini già pronto nel nostro store.

Condividi questo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *