SITO IN AGGIORNAMENTO

Cipolla di Tropea: curiosità e utilizzi

Cipolla di Tropea: curiosità e utilizzi

Oltre ad essere una bellissima località marittima, Tropea è anche la patria della cipolla rossa, un ortaggio gustoso che apporta numerosi benefici alla salute dell’uomo.

Infatti, la quercitina contenuta al suo interno, insieme alla Vitamina C, ne conferisce proprietà antibatteriche, antibiotiche, antitumorali, antisclerotiche e antianemiche.

Se consumate crude favoriscono la diuresi mentre se vengono cotte hanno proprietà lassative.

La Cipolla di Tropea ha ricevuto la denominazione IGP (Indicazione Geografica Protetta) e rappresenta un’altra delle eccellenze italiane conosciute in tutto il mondo nelle tre varianti di cipollotto, cipolla da consumo fresco e cipolla da serbo.

Gli utilizzi della Cipolla di Tropea

La Cipolla di Tropea è un ingrediente davvero perfetto e versatile per arricchire un’insalata dandole un tocco più croccante, per realizzare un gustoso soffritto, per creare una marmellata per accompagnare formaggi o carne oppure semplicemente da mangiare da sola ad esempio al forno o gratinata.

Sul nostro shop è possibile acquistare la Cipolla di Tropea in agrodolce realizzata con pochissimi ingredienti naturali: acqua, sale, aceto e zucchero.

Sono perfette da gustare da sole, in antipasti o come contorni, per preparare sughi e per condire primi piatti.

Nella variante in agrodolce nello shop sono presenti anche Cipolle rosse in agrodolce o Cipolline in agrodolce , entrambe preparate con Cipolla di Tropea IGP, aceto di vino, olio di semi di girasole, zucchero e sale.

Confettura di cipolla

Perfetta per accompagnare crostini o da spalmare sul pane, è la Confettura di cipolla che, con il suo sapore dolce, riesce a smorzare anche il sapore di formaggi più stagionati e decisi come il pecorino, in un contrasto davvero d’effetto per un aperitivo per nulla banale.

La confettura è perfetta anche per accompagnare carni o per preparare sfiziosi stuzzichini per stupire i propri ospiti.

Un altro prodotto che non può mancare nella propria credenza per arricchire subito tartine, crostini e bruschette è il Paté di cipolla rossa di Tropea, realizzato con cipolle rosse di Tropea, olio d’oliva, aceto, sale e aromi naturali senza coloranti e conservanti, per esaltare al massimo il sapore della protagonista di questa preparazione.

E’ perfetto anche per accompagnare secondi piatti a base di carni bianche o rosse, formaggi o verdure, come condimento nei sughi o ancora come intingolo per un pinzimonio di verdure (carote, zucchine o cetrioli).

Le ricette da preparare con la confettura di Cipolla di Tropea

Sfoglie con cipolla

La Confettura di cipolla può essere utilizzata facilmente per creare le sfoglie, un antipasto furbo ma gustoso che lascerà gli ospiti senza parole.

Per questa ricetta, occorre un rotolo di pasta sfoglia rettangolare oltre che ovviamente la confettura di cipolle di Tropea.

Sarà sufficiente stendere la pasta sfoglia, suddividerla in quadrati sulla cui superficie spennellare un uovo.

Far cuocere in forno preriscaldato a 180° per 15 minuti dopo aver bucherellato il fondo dei diversi quadrati; in questo modo, si saranno create delle sfoglie sul quale, una volta raffreddate, si potrà spalmare la gustosa confettura di cipolle di Tropea.

Crostata salata

Si può preparare anche una crostata salata con la confettura e brisèe, utilizzandolo un rotolo di pasta brisèe.

Basterà stendere la pasta brisèe su una teglia e posizionare sul fondo le fettine di formaggio brie da ricoprire con la marmellata di cipolle e spolverare con pepe nero.

Dopo aver cotto per circa 20 minuti a 180° la crostata, una volta raffreddata, sarà pronta da servire.

In alternativa al brisèe si possono utilizzare anche altri formaggi come il taleggio (magari arricchito con delle olive) o il Silano, proprio perché la dolcezza della Cipolla di Tropea ben si sposa con il contrasto di formaggi dal sapore deciso.

Condividi questo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *